MARTIN LUTERO - ERETICI O PROFETI Visualizza ingrandito

MARTIN LUTERO - ERETICI O PROFETI

Nuovo

Martin Lutero non era un uomo di pace, lo ammettono anche i suoi biografi più indulgenti. Non avversava, però, la pace politica, bensì la falsa unanimità religiosa, che odiava con tutto il cuore. Era un credente che si interrogava sulle ragioni della fede e non accettava di limitare per quieto vivere le domande che turbavano la sua stessa psiche. Era un uomo ambizioso, disposto a metter in pericolo la propria sicurezza per proseguire la ricerca di verità fondata sullo studio della Parola. Era forte e debole, generoso e meschino, misericordioso e vendicativo, lucido e furibondo, santo e peccatore. Era un figlio di Dio, un lottatore a cui ci scopriremo uniti nell’essenziale, nonostante tutto.

6,90 €